REGOLAMENTAZIONE DEGLI ACCESSI NELLE AZIENDE

REGOLAMENTAZIONE DEGLI ACCESSI NELLE AZIENDE

Tra i principali elementi di rischio nelle aziende vi è la regolamentazione degli accessi e negli effetti che questa può avere con l’ingresso di personale esterno.

La disciplina accessi

Si può ritenere che la disciplina degli accessi abbia una duplice valenza che trova l’esatta interpretazione nelle addizioni anglosassoni: Safety and Security.

La regolamentazione degli accessi è fondamentale, sotto il profilo Security, ai fini della difesa “oggettiva” da minacce di intrusione da parte di soggetti sconosciuti.

Questo aspetto attiene, in prevalenza, all’ambito privacy dove vi è la necessità di tracciare gli ingressi garantendo la sicurezza aziendale da attacchi fisici (intrusioni negli spazi di lavoro).

Queste misure possono essere adottate per il tramite di procedure ad hoc che contemplino misure efficaci di contrasto al suddetto rischio. Tra le più comuni vi è la preventiva identificazione dell’ospite, fornitore o appaltatore che viene accompagnato nel suo accesso ai diversi locali da un soggetto interno all’azienda in grado di garantirne la “vigilanza”.

Con riferimento, poi, alla gestione della Safety, ossia la prevenzione degli infortuni, è evidente come le diverse normative in materia di antincendio e i relativi Regolamenti attuativi impongano, sempre più spesso, la necessità di conoscere l’esatto numero di soggetti all’interno di una azienda al fine di garantirne la completa evacuazione in caso di emergenza.

L’applicazione pratica di tale principio trova fondamento nel “Piano di Emergenza”, che  non deve essere limitato alla gestione dell’incendio e della relativa evacuazione ma, bensì, dove contemplare tutte quelle misure atte a contrastare una situazione di emergenza sia questa derivata da un incendio che da un terremoto o alluvione, ovvero altri eventi che possano colpire l’attività lavorativa (allarme rapina, bomba, terrorismo, ecc.).

Controllo e accessi e sicurezza

Con riferimento, poi, ai soggetti terzi che svolgono mansioni all’interno del luogo di lavoro occorre dare maggiore evidenza alle disposizioni di legge. In particolare, l’art. 26 del D.Lgs. n. 81/2008, prevede una preliminare qualificazione dei soggetti esterni incaricati allo svolgimento delle mansioni in favore della Committente.

È del tutto evidente come tale verifica debba necessariamente intervenire preliminarmente all’ingresso dei soggetti destinati ai processi di lavoro aziendali.

Sul punto, la Cassazione penale si è pronunciata (sez. IV sent. n. 28529 del 10 luglio 2008) ribadendo il concetto, ormai radicato, che: “l’appaltante è il destinatario delle disposizioni antinfortunistiche qualora l’evento si ricolleghi causalmente anche alla sua condotta colposa che può ravvisarsi nell’aver consentito l’inizio dei lavori in presenza di situazioni di fatto pericolose … riconducibili alla sua carenza di idoneità tecnico-professionale (carenza ravvisabile nella mancata verifica dei requisiti ex ante)  nella tutela della salute dei lavoratori”.

Pertanto, tale qualificazione preventiva deve essere necessaria e vincolante all’ingresso di qualsivoglia soggetto che presti le proprie attività in favore del Committente.

In conclusione, il Testo Unico sulla Sicurezza, trasferisce i propri effetti sia in ambito penalistico che civilistico, imponendo un innalzamento della soglia di attenzione da parte del datore di lavoro che deve, ormai da più di un quinquennio, estendere il sistema sicurezza adottato dall’azienda, non solo ai propri lavoratori ma, bensì, a qualsivoglia soggetto, che a diverso titolo, acceda nei propri spazi di lavoro.

Partner tecnologico

Per avere in azienda strumenti per il controllo accessi a norma è necessario affidarsi a partner tecnologici seri ed affidabili in grado di gestire tutte le problematiche e le procedure difensive relative alla gestione ed al controllo dei lavoratori e del patrimonio aziendale.

Le capacità ingegneristiche di CRONOTIME S.r.l., l’attenzione allo sviluppo dei prodotti e dei servizi e le grandi possibilità di customizzazione garantiscono il successo degli interventi e sono alla base della vasta gamma di servizi e opportunità offerti al cliente a corollario della fornitura.

CRONOTIME è un’azienda con una chiara impronta tecnologica – frutto di un lavoro minuzioso sviluppato nel tempo – e attenta all’evoluzione delle esigenze del mercato.

La cura posta nell’ascolto dei bisogni dei clienti permette a CRONOTIME di offrire soluzioni mirate e di sicura riuscita, mai sovradimensionate, e pensate per garantire un sicuro ritorno economico per il cliente.

CRONOTIME, come partner tecnologico, accompagna il cliente in tutte le fasi del progetto e con il supporto di Partner certificati, si propone come One-stop-Solution Provider che fornisce quanto è necessario per la rilevazione e gestione presenze e la sicurezza in azienda.

CRONOTIME, con oltre 2000 clienti tra imprese e enti pubblici, è il partner tecnologico ideale per risolvere tutti le problematiche aziendali attraverso:

  • La fornitura e posa in opera di strumenti di controllo dei lavoratori e per la tutela del patrimonio aziendale a norma di legge;
  • la fornitura di sistemi per la gestione dei turni estremamente flessibile e personalizzabile;
  • la fornitura di sistemi di controllo degli accessi e di rilevazione delle presenze in regola con le normative vigenti;
  • la realizzazione di sistemi personalizzati e/ chiavi in mano;
  • l’installazione di sistemi di videosorveglianza ed accessi veicolari;
  • app di sistemi di controllo degli accessi e di rilevazione delle presenze per smartphone e tablet;
  • corsi di formazione ed informazione rivolti ai lavoratori ed ai datori di lavoro sulle modalità d’usodegli strumenti e di effettuazione dei controlli;
  • supporto alla elaborazione del codice disciplinare interno;
  • la fornitura di badge.

 

Per maggiori informazioni

Chiama al 080 56 19 587 Area Commerciale

O invia una mail indicando i tuoi dati all’indirizzo marketing@cronotime.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyrights © 2014-2017: Cronotime S.r.l. – Tutti i diritti riservati – Privacy Policy
Powered by progettografico.eu