Una nuova frontiera della rilevazione presenze: i Terminali Biometrici

Una nuova frontiera della rilevazione presenze: i Terminali Biometrici

I terminali biometrici sono la nuova frontiera della rilevazione presenze, una vera e propria svolta nel campo del riconoscimento del personale. Anche nel pubblico, come dichiarato recentemente dal neo Ministro della Pubblica Amministrazione.

Il Garante della Privacy già lo scorso anno ha espresso il consenso all’ installazione di terminali biometrici per la rilevazione delle presenze.

L’esigenza di ricorrere ai terminali biometrici per la rilevazione delle presenze del personale nasce da un’inchiesta partita dall’Ospedale Ruggi di Salerno.

In questo ospedale recentemente sono state rilevate presunte violazioni nelle timbrature da parte dei dipendenti, con un conseguente danno nei confronti dell’azienda e della collettività.

Infatti per verificare la presenza certa dei dipendenti in ufficio e dei lavoratori in azienda non sempre l’utilizzo dei tradizionali badge è dunque sufficiente.

La soluzione sarebbe adottare terminali biometrici di rilevamento presenze ma, per risultare conformi alle direttive del Garante Privacy (che vietano l’uso di software-spia e web monitoring), ciò è possibile solo quando sono rispettate determinate condizioni.

Il Garante per la tutela dei dati personali in Italia infatti, ha consentito l’uso della Biometria  previa notifica e/o richiesta del parere preventivo.

Il lettore Biometrico permette la massima sicurezza di accesso e conferma la registrazione della timbratura solamente alle persone riconosciute dal lettore tramite impronta digitale o volto.

Quando l’identificazione personale avviene con l’impronta digitale, le immagini biometriche rilevate vengono scomposte e memorizzate a macchia di leopardo.

Questa tecnica impedisce un’eventuale ricostruzione dell’impronta, salvaguardando la privacy dell’utilizzatore.

I vantaggi sono evidenti: impossibilità di scambio di persona, assoluta sicurezza sull’accesso esclusivo di persone autorizzate, eliminazione dei costi dei badge e similari.

Lo stesso neo Ministro della Pubblica Amministrazione, Giulia Bongiorno, ha dichiarato di voler utilizzare “Impronte digitali e ispezioni a sorpresa contro furbetti del cartellino”.

Un esempio di lettore biometrico è il nuovo Kp-06N per la rilevazione presenze ed il controllo degli accessi. Terminale sicuro, compatto e innovativo e soprattutto in linea con le indicazioni del Garante della Privacy.

 

 

Partner tecnologico

Per avere partner tecnologici seri ed affidabili  bisogna affidarsi a coloro che sono in grado di gestire tutte le problematiche e le procedure relative alla gestione ed al controllo dei lavoratori e del patrimonio aziendale.

Le capacità ingegneristiche di CRONOTIME S.r.l., l’attenzione allo sviluppo dei prodotti e dei servizi e le grandi possibilità di customizzazione garantiscono il successo degli interventi e sono alla base della vasta gamma di servizi e opportunità offerti al cliente a corollario della fornitura.

CRONOTIME è un’azienda con una chiara impronta tecnologica – frutto di un lavoro minuzioso sviluppato nel tempo – e attenta all’evoluzione delle esigenze del mercato.

La cura posta nell’ascolto dei bisogni dei clienti permette a CRONOTIME di offrire soluzioni mirate e di sicura riuscita, mai sovradimensionate, e pensate per garantire un sicuro ritorno economico per il cliente.

Come partner tecnologico, CRONOTIME, accompagna il cliente in tutte le fasi del progetto e con il supporto di Partner certificati, si propone come One-stop-Solution Provider che fornisce quanto è necessario per la rilevazione e gestione presenze e la sicurezza in azienda.

Con oltre 2000 clienti tra imprese e enti pubblici, CRONOTIME è il partner tecnologico ideale per risolvere tutti le problematiche aziendali attraverso:

  • L’installazione di sistemi di rilevazione presenze biometrici a norma di legge;
  • Sistemi per la gestione dei turni estremamente flessibile e personalizzabile;
  • La fornitura di sistemi di controllo degli accessi e di rilevazione delle presenze in regola con le normative vigenti;
  • La realizzazione di sistemi personalizzati e/ chiavi in mano;
  • L’installazione di sistemi di videosorveglianza ed accessi veicolari;
  • App di sistemi di controllo degli accessi e di rilevazione delle presenze per smartphone e tablet;
  • Corsi di formazione ed informazione rivolti ai lavoratori ed ai datori di lavoro sulle modalità d’uso degli strumenti e di effettuazione dei controlli;
  • Supporto alla elaborazione del codice disciplinare interno;
  • La fornitura di badge.

 

Per maggiori informazioni

Chiama il 080 56 19 587 Area Commerciale

O invia una mail indicando i tuoi dati all’indirizzo marketing@cronotime.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyrights © 2014-2017: Cronotime S.r.l. – Tutti i diritti riservati – Privacy Policy

Powered by progettografico.eu